MARCO PETRUS. CORDERIE DELL’ARSENALE ALLA 54.a BIENNALE D’ARTE DI VENEZIA

MARCO PETRUS

Marco Petrus dipinge paesaggi urbani da quando conosco la sua ricerca degli anni Novanta, e in un certo senso lui è il paesaggio raffinato dei dettagli architettonici dei bei palazzi milanesi, fonte inesauribile di ispirazione sempre nuova.

Le sue architetture rivisitate, la cui verità dei particolari non ha, alla fine, nessuna attinenza con la realtà, mostrano, infatti, una completa estraneità evidenziata dall’assenza totale dell’uomo.

Petrus ha tenuto numerose mostre personali, tra cui quella al Palazzo delle Stelline nel 2003, e ha partecipato a esposizioni collettive in Italia, come a “Arte Italiana 1968-2007 – Pittura”, ideata da Vittorio Sgarbi per Palazzo Reale a Milano, e all’estero, come a Shanghai Art Museum e a “The New Italian Art Scene” presso il Taipei Fine Arts Museum.
Negli anni Novanta Marco Petrus, con Giovanni Frangi, Luca Pignatelli e Velasco, è stato protagonista di Officina milanese, gruppo formato dal critico Alessandro Riva, e nel 2003 ha preso parte al progetto “Italian Factory. La nuova scena artistica italiana”, tra gli eventi collaterali della 50.ma Biennale di Venezia, a Strasburgo.

Per le celebrazioni del Columbus Day a New York, inoltre, nel 2005, ha espletato, su commissione del Comune di Milano, il progetto Milano “Upsidedown”, un percorso di quadri in diverse location newyorkesi tra cui all’Istituto Italiano di Cultura, dove si è tenuta una sua mostra.
“Trieste al centro” nel 2009 è stata un’altra sua importante personale al Salone degli Incanti dell’ex Pescheria di Trieste, a cura di Luca Beatrice.
Recente, infine, l’esposizione a Frigoriferi Milanesi di “Synchronicity” in cui Marco Petrus ha presentato nuovi lavori con architetture di varie città riprese dal basso, dall’alto, di scorcio, sovrapposte in cui i particolari, ingranditi, sono soltanto un pretesto per la sua ricerca attenta, rigorosa, straniata e straniante come in effetti è, e lui sensibilmente vede, la condizione quasi disumana di ogni grande città occidentale. 

Marco Petrus, nato a Rimini, vive e lavora a Milano.

 

Anna Maria Di Paolo      ©

Venezia. 54 Biennale d’Arte. Marco Petrus
alle Corderie dell’Arsenale. Dal 4 Giugno al 27 Novembre 2011

http://www.labiennale.org


 


Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.