ARMIDA GANDINI E SALVATORE FALCI ALLA GALERIE KOMA DI MONS IN BELGIO

Veux-tu jouer avec moi?

Armida Gandini e Salvatore Falci, pur partendo da ricerche artistiche diverse, hanno realizzato per lo spazio della Galerie KOMA di  Mons, un’installazione specifica che ha preso avvio dalla espressiità dei bambini e dalla narrazione di storie concrete.

La Gandini ha sparso nella galleria due lunghe trecce nere e Falci ha fatto dei disegni modulari e alcune tele dai colori rosso e nero a pennarello, appendendoli alle bianche pareti.  Ne sono derivati:

Effetto Canova di Falci, un progetto nato dalla interelazione con i bambini che con naturalezza hanno disegnato immagini in un workshop rielaborate dall’artista; e

Il Dono, progetto della Gandini ispirato alla fiaba di Raperonzolo e contestualizzato alla rara torre barocca, monumento civico della città di Mons. La protagonista è una solitaria ragazzina nella torre d’avorio le cui trecce però la pongono in contatto con l’esterno ponendo fine all’ isolamento  fisico e sentimentale.

Due concezioni dunque che metaforicamente alludono alla condizione recente nella società in cui alienazione e egoismo precipitano tante esistenze degne di trovare un faro salvifico.

Anna Maria Di Paolo ©

Galleria KOMA 4, Rue des Gades 7000 Mons, Belgio

Per info:  065/317982 – galeriekoma.mons.belgique@gmail.com

inaugurazione  9 settembre 2011 ore 18.00, fino al 1° ottobre

 

Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.