GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino

 Image

La GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino ha modificato l’allestimento delle sue collezioni abbandonando l’ordine cronologico a favore di un criterio tematico dall’ottobre del 2009.

I primi quattro temi: Genere, Veduta, Infanzia e Specularità, scelti da altrettanti docenti universitari di ambito diverso dalla storia dell’arte, hanno dato lo spunto ai curatori del museo per un’inedita interpretazione delle opere esposte, suscitando consensi e discussioni da parte del pubblico e della critica nei periodici avvicendamenti delle proposte.

Nel secondo capitolo del 2011, il Museo ha seguito lo stesso schema del precedente allestimento con la scelta di quattro nuovi temi da parte di quattro nuovi docenti:

l’Anima, tema scelto da Vito Mancuso, professore Ordinario di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano;

l’Informazione, scelto da Mario Rasetti,  Professore Ordinario di Fisica teorica, modelli e metodi matematici al Politecnico di Torino;

la Malinconia, da Eugenio Borgna, Primario emerito di psichiatria dell’Ospedale Maggiore di Novara e libero docente in Clinica delle malattie nervose e mentali dell’Università di Milano;

il Linguaggio, da Sebastiano Maffettone, Professore Ordinario di Filosofia Politica presso la Facoltà di Scienze Politiche della Luiss Guido Carli.

Nella Sala Conferenze della GAM, il 23 maggio, verrà presentato al pubblico il catalogo relativo alle mostre, in due volumi “Collezioni” edito da Allemandi, a cura di Danilo Eccher, con i saggi degli esperti e con quelli di inquadramento storico-artistico di quattro storici dell’arte: Stefano Chiodi, Gianni Contessi, Luigi Ficacci, Marco Vallora e infine il contributo dei curatori del museo: Riccardo Passoni, Virginia Bertone e Elena Volpato che hanno selezionato le opere.

Sala Conferenze GAM – Corso Galileo Ferraris 30

Ingresso libero

 Informazioni per il pubblico:

Centralino: tel. 011 4429518; gam@fondazionetorinomusei.it

Sito Internet: www.gamtorino.it

Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.