Sebastião Salgado alla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia

Sebastião Salgado

alla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia

un-villaggio-con-coltivazioni-di-caffe-e-riso-a-bokin-coltivazione-di-caffe-vicino-a-rantepao-zona-montagnosa-turaja-isola-di-sulawesi-indonesia-2014

PROFUMO DI SOGNO. Viaggio nel mondo del Caffè è la mostra che, nella splendida cornice di Piazza San Marco di Venezia, la Fondazione Bevilacqua La Masa, in collaborazione con Illy, dedica al grande fotografo.

Salgado, classe 1944, nato in Brasile, dopo studi economici, ha lavorato per l’Organizzazione internazionale del caffè, votandosi poi alla fotografia dal 1973, lavorando per la Magnum fino al 1994, quando con la moglie Lélia Wanick formò la propria agenzia, Amazonas Images, a Parigi, dove tuttora vivono.

E ‘stato Goodwill Ambassador dell’UNICEF dal 2001 e membro onorario dell’Accademia di Arti e Scienze degli USA.

Fin dai primi anni Novanta, Salgado e la moglie Lélia hanno lavorato per il ripristino di una parte della fascia atlantica forestale del Brasile, trasformando il territorio in una riserva naturale col sostegno l’Instituto Terra, da loro creato e le cui attività di risanamento e tutela della foresta, Mata Atlantica, uno dei cinque ecosistemi più importanti al mondo, sono sostenute anche da Illycaffè.

10-655x437

Salgado ha pubblicato numerose raccolte dei suoi lavori, quali: The Other Americas , Sahel , Operai, Migrazioni e Genesis, Miniera d’oro in Brasile, e tra altri Africa: fotografie di volti, paesaggi e fauna selvatica, in ambienti e culture ancestrali. L’Artista ha viaggiato in 100 Paesi e ha pubblicato in varie riviste internazionali.

Dal 2007, Salgado ha iniziato con le fotografie sul caffè ritraendo lavoratori in Brasile, India, Indonesia, Etiopia, Guatemala, Colombia, Cina, Costa Rica, El Salvador e Tanzania per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle origini di questa popolare bevanda.

Ed ora, a Venezia, in concomitanza dell’Expò e della Biennale 2015, viene data una suggestiva occasione per vedere le 80 fotografie rappresentative di questo affascinante itinerario di un Maestro che ricorda di essere vissuto in quell’ambiente fin dall’infanzia in quanto il padre era un trasportatore di caffè nei porti della costa brasiliana. Si tratta della vita di uomini, donne e paesaggi in rapporto col prezioso chicco, atraverso potenti immagini in bianco e nero.

Illy, sempre attento allo sviluppo sostenibile, nel rispetto del miglioramento delle condizioni di vita dei coltivatori, della terra e delle culture locali, e della qualità del prodotto, ha iniziato una collaborazione con Salgado dal 2002 in Brasile e in altri dieci Paesi da cui Illy acquista il caffè: Brasile, India, Indonesia, Etiopia, Guatemala, Colombia, Cina, Costa Rica, El Salvador e Tanzania.


2Dopo Venezia, l’esposizione sarà allestita negli Stati Uniti e in Asia.

Da vedere.

Anna Maria Di Paolo

PROFUMO DI SOGNO. Viaggio nel mondo del Caffè
In mostra a Venezia le immagini di Sebastião Salgado per illy. 
A cura di Lélia Wanick Salgado, fino al 27 Settembre 2015
Fondazione Bevilacqua La Masa – Piazza San Marco 71/c, Venezia 

Orari apertura: dal mercoledì alla domenica con orario 10:30-17:30
Ingresso: libero

http://www.bevilacqualamasa.it/san-marco

https://www.illy.com/wps/wcm/connect/it/arte/illy-arte-contemporanea

Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.