La Biennale Arte di Venezia nel 2017 sarà curata da Christine Macel

 La Biennale Arte di Venezia 2017

sarà curata da Christine Macel

cmacel

                   Christine Macel, classe 1969

La Biennale Arte di Venezia nel 2017 sarà curata da Christine Macel, francese, già conservatrice del patrimonio e ispettore della creazione artistica al Ministero della Cultura francese dal 1995 e dal 2000 ricopre l’incarico di Curatore capo del Centre Pompidou di Parigi.

È stata curatrice del Padiglione Belga alla Biennale Arte 2007, Eric Duyckaerts, e del Padiglione Francese alla Biennale Arte 2013, Anri Sala.

Paolo Baratta, presidente dell’Ente veneziano ha dichiarato “Dopo una Biennale Arte diretta da Okwui Enwezor incentrata sul tema delle fratture e delle divisioni che pervadono il mondo, e da una constatazione del tempo presente come age of anxiety, la Biennale trova in Christine Macel una curatrice protesa a valorizzare il grande ruolo che gli artisti hanno nell’inventare i loro universi e nel riverberare generosa vitalità nel mondo che viviamo. La sua esperienza al Dipartimento della ‘Création contemporaine et prospective’ del Centre Pompidou di Parigi, la trova da tempo in un punto di osservazione quanto mai ricco di potenziale per l’individuazione di nuove energie dalle varie parti del mondo”.

Dopo ventidue anni, dopo Jean Clair, l’incarico dunque è di nuovo di un francese, inoltre Christine Macel è la quarta donna a dirigere la Biennale, dopo María de Corral e Rosa Martínez, curatrici dell’edizione del 2005, e Bice Curiger di quella del 2011.

Christine Macel nel 2015 ha curato Nel Mezzo del Mezzo. Arte contemporanea nel Mediterraneo, Museo Riso di Palermo; What We Call Love, from Surrealism to Now, Irish Museum of Modern Art di Dublino; Une histoire, art, architecture, design, des années 80 à nos jours, Centre Pompidou, che inaugurerà all’Haus der Kunst di Monaco nel mese di marzo 2016. Numerose altre sono, comunque, le esposizioni da lei curate nel corso della sua attività critica, e prossime tra cui per il Centre Pompidou: Dear Friends, donations of the last 5 years, marzo 2016 e Melik Ohanian, Marcel Duchamp Prize, maggio 2016.

Ha insegnato arte contemporanea all’Ecole du Louvre di Parigi dal 1997 a 2002, e creato o partecipato alla creazione di diverse associazioni dedicate all’arte contemporanea come Espace Blank, Parigi, all’arte e alle neuroscienze, AoN, Berlin, all’arte e alla musica techno: Faste, Paris.

Le date della Biennale per il pubblico saranno dal 13 maggio al 26 novembre 2017, mentre la Vernice sarà il 10, 11 e 12 maggio.

A.M.D.P.

Ufficio Stampa Arti Visive

La Biennale di Venezia

Tel. +39 041 5218849

e-mail: infoartivisive@labiennale.org

FB: La Biennale di Venezia

@twitter.com/la_Biennale

Instagram: la_biennale_di_venezia

Annunci

Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.