Keith Haring a Milano, Palazzo Reale

– Palazzo Reale di Milano rende omaggio a Keith Haring (1958-1990) con una grande mostra dal titolo Keith Haring. About Art, curata da Gianni Mercurio.

La retrospettiva, che presenta 110 opere del geniale artista americano, di cui alcune inedite o mai esposte in Italia, è tesa a mettere in luce il rapporto di Haring con la storia dell’arte. Per tale motivo il percorso espositivo è realizzato in modo da creare un dialogo tra le opere dell’artista e quelle che sono state le sue fonti ispirative che vanno dall’archeologia classica, alle figure archetipe delle religioni, alle maschere del Pacifico e alle creazioni dei nativi americani, fino a arrivare ai maestri del Novecento, quali Pollock, Dubuffet, Klee.

Nell’arco della sua breve quanto intensa carriera, Haring, attraverso il suo stile unico e inconfondibile, ha affrontato temi propri del suo e del nostro tempo: droga, razzismo, Aids, minaccia nucleare, alienazione giovanile, discriminazione delle minoranze, arroganza del potere. Haring ha partecipato di un sentire collettivo diventando l’icona di artista-attivista globale. Il suo progetto, reso ben evidente in questa mostra, fu tuttavia quello di ricomporre i linguaggi dell’arte in un unico personale, immaginario simbolico, che fosse al tempo stesso universale, per riscoprire l’arte come testimonianza di una verità interiore che pone al suo centro l’uomo e la sua condizione sociale e individuale.

                                                                                      Omaggio a Magritte



La mostra, aperta al pubblico dal 21 febbraio al 18 giugno 2017, è corredata da un catalogo, pubblicato da GAmm Giunti/24 ORE Cultura, che comprende, oltre a una vasta biografia illustrata e a tutte le opere esposte, i saggi del curatore, Gianni Mercurio, Demetrio Paparoni, Marina Mattei e Giuseppe Di Giacomo.
Dal 21 Febbraio 2017 al 18 Giugno 2017

Milano, Palazzo Reale

c.mostre@comune.milano.it

http://www.mostraharing.it
 

Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.