Roma. Galleria della Biblioteca AngelicaYORGOS GIOTSASMATERIA LA PRIMA

  • Roma. Galleria della Biblioteca Angelica
  • YORGOS GIOTSAS
  • MATERIA LA PRIMA



Yorgos Giotsas inaugura la sua quinta mostra personale, 

Giovedì 16 marzo 2017, alla Galleria della Biblioteca Angelica di Roma. L’artista presenta una serie di opere recenti a tecnica mista di cui protagoniste assolute sono la terra e la combustione.

 

Scrive Giuliano Serafini, curatore della mostra, in catalogo:

…Si pensi al grande motivo archetipico che ritorna ossessivo ovunque, là dove la scaturigine della materia si confronta con la sua distruzione e la sua perdita attraverso l’elemento primario fondante, il fuoco. E’ da qui, dalla fiamma che distrugge e rigenera all’infinito, che si dovrà cominciare per una ricognizione nel cuore di un’opera così segreta, così apparentemente chiusa e ostile a ogni ipotesi ermeneutica.

A questa no man’s land della visione e del pensiero, i materiali di Giotsas non possono che “rispondere“ per ossimori: colle e combustioni che assemblano organico e inorganico, morbido e duro, coriaceo e soffice, polveroso e solido….

Yorgos Giotsas ha frequentato l’Accademia di Belle Arti in Grecia e la facoltà di Graphic Design alla Hertfordshire University in Inghilterra: Ha vissuto e lavorato a Londra, Istanbul ed Atene. Attualmente vive ed opera tra Italia e Grecia. Ha preso parte a numerose mostre personali e collettive in Grecia e all’estero. Sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche, come al Museo d’Arte Contemporanea e del Novecento di Monsummano (PT), all’ Hungarian Open Air Muzeum Szentendre di Budapest e al Muzeum Kresow Lubaczow in Polonia.

 

A. M. D. P.


Roma. Galleria della Biblioteca Angelica

YORGOS GIOTSAS MATERIA LA PRIMA, Dal 17 al 29 Marzo 2017

lunedì e venerdì (8,30-16,30) sabato (8,30-14.00) 

martedì, mercoledì e giovedì (8,30-19.00)

Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.