Biennale di Venezia nominati i membri della Giuria Internazionale della 59. Esposizione Internazionale d’Arte 2022

24 marzo 2022 – Il Cda della Biennale di Venezia ha nominato, su proposta della Curatrice Cecilia Alemani, i membri della Giuria Internazionale della 59. Esposizione Internazionale d’Arte (23 aprile – 27 novembre 2022), che risulta così composta:

Presidente della Giuria 2022

Adrienne Edwards (Presidente della Giuria) è Engell Speyer Curator e direttrice degli affari curatoriali presso il Whitney Museum of American Art, nonché co-curatrice della Whitney Biennial 2022. In precedenza, è stata curatrice di Performa a New York e curatrice generale del Walker Art Center di Minneapolis. Oltre a incarichi di performance interdisciplinari e progetti curatoriali, Edwards ha insegnato Storia dell’arte e Visual Studies alla New York University e alla New School e scrive per un’ampia gamma di pubblicazioni.

Lorenzo Giusti è direttore della GAMeC di Bergamo. Storico dell’arte e curatore, dal 2012 al 2017 è stato direttore del Museo MAN di Nuoro. Ha organizzato mostre e curato cataloghi dedicati a importanti personalità artistiche del XX secolo nonché ad autrici e autori contemporanei, collaborando con numerose istituzioni italiane e internazionali. È presidente di AMACI – Associazione dei musei d’arte contemporanea italiani.

Julieta González è direttrice artistica dell’Instituto Inhotim in Brasile. Curatrice e ricercatrice, opera all’intersezione tra antropologia, cibernetica, architettura, ecologia, ambiente costruito e arti visive. Ha ricoperto incarichi curatoriali presso importanti istituzioni tra cui Tate Modern, Londra; Museo Tamayo, Città del Messico; Museu de Arte de São Paulo (MASP); The Bronx Museum, New York; Museo de Bellas Artes de Caracas. Ha organizzato e co-organizzato oltre sessanta mostre e ha pubblicato numerosi saggi in cataloghi di mostre e pubblicazioni periodiche.

Bonaventure Soh Bejeng Ndikung è curatore free lance, scrittore e biotecnologo. Fondatore e direttore artistico di SAVVY Contemporary a Berlino, è anche direttore artistico di sonsbeek 20–24, mostra quadriennale di arte contemporanea ad Arnhem, nei Paesi Bassi. Insegna al Master of Arts in Strategie spaziali della Weißensee Kunsthochschule di Berlino. Dal 2023 assumerà il ruolo di direttore presso Haus der Kulturen der Welt (HKW) a Berlino.

Susanne Pfeffer è direttrice del MUSEUM MMK FÜR MODERNE KUNST di Francoforte. È stata direttrice del Fridericianum (2013-2017); curatrice capo del KW Institute for Contemporary Art (2007-2012); curatrice e consigliere del MoMA PS1 di New York; direttrice artistica della Künstlerhaus Brema (2004-2006). Pfeffer ha curato il padiglione svizzero alla Biennale Arte 2015. Curatrice del padiglione tedesco alla Biennale Arte 2017, ha ricevuto con l’artista Anne Imhof il Leone d’Oro per la migliore Partecipazione Nazionale.

La Giuria conferirà i seguenti premi ufficiali

Leone d’Oro per la miglior Partecipazione Nazionale

Leone d’Oro per il miglior partecipante dell’Esposizione Internazionale Il latte dei sogni

Leone d’Argento per un promettente giovane partecipante dell’Esposizione Internazionale Il latte dei sogni

La Giuria avrà anche la possibilità di assegnare:

un massimo di una menzione speciale alle Partecipazioni Nazionali

un massimo di due menzioni speciali ai partecipanti alla Mostra Internazionale Il latte dei sogni

La cerimonia di premiazione e inaugurazione della Biennale Arte 2022, si terrà sabato 23 aprile 2022 a Ca’ Giustinian, sede della Biennale di Venezia; la Mostra aprirà al pubblico lo stesso giorno alle ore 11.

Sito web ufficiale della Biennale Arte 2022: www.labiennale.org

Hashtag: #BiennaleArte2022 #IlLatteDeiSogni #TheMilkOfDreams

Informazioni su annamariadipaolo

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Questa voce è stata pubblicata in ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA. Contrassegna il permalink.